Programma Corso di Perfezionamento (a.a 2018-19 II ediz.)

Le tematiche affrontate dal CP (a.a. 2018-19) sono: Ore

1. Etica, frodi e prevenzione:

  • Le frodi aziendali: definizione, Tipologie e casistiche, Teorie sulle frodi, Analisi comportamentale, Crimini organizzativi e frodi occupazionali, Il Report to the Nation ACFE, Corporate governance;
  • Il sistema di controllo interno, Il modello del COsO, Fraud risk assesment e Fraud prevention programs, ACFE, Codice etico ACFE.
8

2. Rilevazioni contabili e schemi di frode:

  • Entrate fittizie, Competenza economica alterata, sopravvalutazione di poste attive, occultamento di uscite, false comunicazioni;
  • Analisi contesti, red flags, schemi di frode, interviste, modelli operativi di prevenzione frode (segregation of duties, job rotation, mandatory vacation);
  • Analisi di alcuni casi di studio da Enron a Parmalat a Veneto Banca;
  • La SOX, la L. 262/2005.
16

3. Frodi e diritto:

  • Proprietà intellettuale, spionaggio industriale, salvaguardia dei dati, cyber frauds, frodi identitarie;
  • Le frodi nelle procedure concorsuali;
  • Frodi imposte dirette, Transfer pricing;
  • Frodi IVA e altre imposte indirette.
16

4. Tecniche di investigazione:

  • Privacy e frodi. Le tecniche di intervista, le check list, Incident report log, indagini senza potere di polizia, preparazione di una denuncia, investigazioni private;
  • Fraud examination: pianificazione, tempistiche, accesso ai dati, analisi fonti documentali, e relativa autenticità, Report writing (short and long form);
  • Audit tools, ACL, data mining;
  • ACL: esemplificazione di investigazione tramite estrazione e analisi dati.
24

5. Anticorruzione e compliance programs:

  • Il contrasto dei reati di corruzione, concussione, peculato a livello internazionale. OECD principles, UK antibribery act, US Foreign Corrupt Practices Act (FCPA);
  • Programmi anticorruzione, Fraud risk and prevention – Caso di studio ABAC GSK;
  • Il D.Lgs. 231/2001, i reati presupposto, i modelli organizzativi ex art. 6;
  • La costruzione del modelli organizzativi, risk assesment, Parte generale, parti speciali;
  • Anticorruzione nella P.A. – La legge 6 novembre 2012, n. 190, Il responsabile anticorruzione e i relativi doveri;
  • La normativa sull’antiriciclaggio – D.Lgs. 231/2007.
24

6. Le frodi in specifici settori:

  • Frodi degli Agenti, frodi nelle assicurazioni VITA, Frodi nella circolazione dei veicoli;
  • Red FLAGS, casi di studio e analisi dati;
  • Le frodi nei prestiti bancari e nei mutui. Le frodi nei documenti per il commercio internazionale, negli ATM e nei trasferimenti di denaro;
  • Il contrasto alle frodi nella P.A. Il ruolo di CONSIP. Esemplificazioni dal SSN.
24

7. Certificazione internazionale CFE:

  • Project work: Etica, frodi e prevenzione;
  • Project work: Rilevazioni contabili e schemi di frode;
  • Project work: Frodi e diritto;
  • Project work: Tecniche di investigazione;
  • Project work: Anticorruzione e compliance programs;
  • Project work: Le frodi in specifici settori.
24