Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale in Frodi Aziendali (a.a. 2021-2022 – V edizione)

Il corso Frodi Aziendali intende formare figure professionali con competenze riqualificate nelle funzioni di risk assessment a tema frodi, nell’analisi e nel miglioramento dei processi dal punto di vista della prevenzione frodi e nella valutazione della corporate governance.
La metodologia didattica coniuga efficacemente l’aspetto teorico all’abilità operativa, attraverso discussioni guidate e lo studio di casi aziendali.

Obiettivi

Con taglio operativo, si intendono approfondire le principali abilità che riguardano l’individuazione, la prevenzione e la risoluzione delle principali frodi nelle imprese industriali, commerciali e dei servizi, anche di tipo bancario ed assicurativo. Un’adeguata pratica professionale e lo sviluppo di abilità di teamwork accrescono e consolidano le competenze acquisite.
Si offre quindi l’opportunità di:

  • acquisire capacità di analisi e di rappresentazione logica della complessità della gestione ed organizzazione aziendale;
  • acquisire capacità di analisi critica in merito all’individuazione di punti di debolezza del sistema di controllo interno;
  • acquisire capacità di investigazione sulle frodi nelle funzioni e nei processi aziendali;
  • acquisire capacità di analisi dei punti di forza e debolezze a tema prevenzione frodi.

Destinatari

Esso si rivolge a:

  • Neolaureati intenzionati a professionalizzarsi nell’internal auditing, eventualmente in abbinamento ad un periodo di stage, per accedere al mondo del lavoro;
  • Internal Auditors, addetto alla compliance aziendale;
  • Responsabile Anticorruzione;
  • Membri del Collegio Sindacale nelle società;
  • Consulente legale e societario;
  • Manager od executives di qualunque funzione aziendale che, in virtù delle loro responsabilità di controllo e di gestione di risorse, ritengano di dover approfondire le proprie conoscenze circa metodologie di prevenzione e contrasto alle frodi.

Le ore complessive di didattica sono 168, con l’inserimento di un modulo di training specifico per il sostenimento dell’esame internazionale di Fraud Examiner (CFE).

E’ richiesta la frequenza al 70% delle lezioni.

E’ possibile la frequenza a distanza fino al 100% del monte ore di didattica frontale. La frequenza a distanza è da intendersi in modalità SINCRONA rispetto lo svolgimento in presenza in aula. Gli strumenti utilizzati saranno ZOOM e/o PANOPTO.

Costi

Il costo di iscrizione al corso di perfezionamento è pari 1.900* €, da versare in due rate, con le seguenti scadenze:

  • prima rata:        950 € all’atto di immatricolazione
  • seconda rata:    950 € entro il 31 maggio 2022
    *Al momento dell’iscrizione va versato un contributo fisso di €16 per diritti di segreteria.
 

Crediti Formativi Universitari (CFU)

Il Corso di perfezionamento attribuisce 23 CFU.
È un titolo riconosciuto nelle selezioni per l’impiego pubblico e privato.

Formazione continua

E’ in corso l’accreditamento ai fini professionali dell’Ordine degli Avvocati di Verona e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona.