Offerta Formativa

Con il corso di formazione a tema frodi, attivo presso il Dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Verona, si intende formare figure professionali ad elevata qualificazione.

La figura professionale obiettivo del corso possiede una conoscenza a tutto tondo delle diverse tipologie di frodi, dei loro schemi di realizzazione e del loro rilevamento. Verranno impartite nozioni teoriche e pratiche sulle seguenti tematiche: etica e codici di comportamento, frodi contabili e fiscali, frodi identitarie e cyber frauds, normativa antiriciclaggio, modelli organizzativi D.Lgs 231/01, leggi anticorruzione, tecniche di investigazione, sistemi di governance e controllo interno, normative e modelli internazionali di prevenzione.

Corso di perfezionamento e di aggiornamento professionale in Frodi Aziendali: individuazione, contrasto e prevenzione (a.a 2017-18   I ediz.)

Il corso intende formare figure professionali complete, con elevata qualificazione, fornendo adeguati strumenti e competenze nell’individuazione, nella prevenzione e risoluzione delle principali frodi aziendali. La metodologia didattica coniuga efficacemente l’aspetto teorico e tecnico all’abilità operativa, attraverso discussioni guidate e lo studio di casi aziendali.

Il corso si rivolge a:

  • Neolaureati intenzionati a professionalizzarsi, eventualmente in abbinamento ad un periodo di stage, per accedere al mondo del lavoro;
  • Internal Auditor, addetto alla compliance aziendale;
  • Controller aziendale;
  • Responsabile anticorruzione;
  • Consulente legale e societario.

Le ore complessive di didattica sono 112. E’ richiesta la frequenza al 75% delle lezioni.

Per coloro che distano almeno 30 km da Verona la frequenza può avvenire On-line via Skype (104 ore), ad eccezione di una lezione (8 ore) obbligatoriamente da svolgere in presenza, sia per il corso di perfezionamento che per il corso di aggiornamento professionale.

Corso di perfezionamento in Frodi Aziendali: individuazione, contrasto e prevenzione (a.a. 2018-19   II ediz.)

Il corso intende formare figure professionali complete, con elevata qualificazione, fornendo adeguati strumenti e competenze nell’individuazione, nella prevenzione e risoluzione delle principali frodi aziendali. La metodologia didattica coniuga efficacemente l’aspetto teorico e tecnico all’abilità operativa, attraverso discussioni guidate e lo studio di casi aziendali.

Il corso si rivolge a:

  • Neolaureati intenzionati a professionalizzarsi, eventualmente in abbinamento ad un periodo di stage, per accedere al mondo del lavoro;
  • Internal Auditor, addetto alla compliance aziendale;
  • Controller aziendale;
  • Responsabile anticorruzione;
  • Consulente legale e societario.

La seconda edizione del corso prevede un potenziamento delle ore complessive di didattica con l’inserimento di un modulo di training specifico per il sostenimento dell’esame internazionale di Fraud Examiner (CFE).  Le ore complessive di didattica sono 152. E’ richiesta la frequenza al 70% delle lezioni.

Per coloro che distano almeno 30 km da Verona la frequenza può avvenire On-line per la quasi totalità del corso, ad eccezione di due giornate (16 ore) obbligatoriamente da svolgere in presenza.